sabato 30 marzo 2013

Torta pasqualina "a modo mio"

Pasta_sofglia




  • Tempo di preparazione: 60 minuti
  • Costo: basso
  • Difficoltà: facile

Ingredienti per uno stampo da 25-30 cm:

2 fogli di pasta sfoglia 
1 kg di bietina 
250 grammi di ricotta
4 uova sode
1 uovo
Erbette (timo, maggiorana, salvia)
Sale e pepe

Procedimento:

Sbollentate la bieta e raffreddatela in acqua e ghiaccio. Strizzatela bene e tritatela al coltello. 
In una ciotola unite la ricotta, la bieta, il sale ed il pepe e il trito di erbette. Amalgamate bene il tutto e assaggiate di sale. Infine unitevi un uovo per far legare bene il composto in cottura.
Sgusciate le uova sode e tagliate in 4 spicchi.
Disponete il foglio di pasta sul fondo della teglia e farcitelo con il composto. Sistemate gli spicchi di uova sode a raggiera in modo tale da farne capitare ad ogni fetta un pezzo.
Chiudete con il rimanente foglio formando un bordino senza schiacciarlo troppo.
Bucherellate tutta la superficie con la forchetta e spennellate con un goccio di latte.
Infornate a 200 gradi a forno statico per 25-30 minuti posizionando la griglia verso la parte bassa del forno per garantire una migliore cottura al fondo della torta.
Una volta cotta lasciatela raffreddare su una gratella.
Se non dico cretinate nella pasqualina le uova vanno inserite crude all'interno, ma il ricordo che ho da piccolo e che non a tutte le fette capitava un pezzo di uova e così oggi ho voluto provare per la prima volta in questo modo e devo dire che il risultato è stato soddisfacente.
Buona pasqua a tutti.