mercoledì 13 marzo 2013

pasta_colatura_alici




  • tempo di preparazione: 30 minuti
  • Costo: basso
  • Difficoltà: facile

Ingredienti per 2 persone:

200 grammi di spaghetti
50 grammi di taralli pugliesi
Scorza d'arancia
4-5 cucchiai di colatura di alici
Pepe
Olio extra vergine
Timo


Procedimento:

Mettete subito l'acqua di cottura per la pasta sul fuoco. 
Passate i taralli con il mixer o con il frullatore, e ricavatene una polvere che a piacere otterrete fine o più grossolana.
Fate soffriggere in padella uno spicchio d'aglio in camicia con l'olio extra vergine senza far raggiungere all'olio temperature elevate. Spegnete la fiamma e aggiungete la colatura. Scolate la pasta e saltatela in padella, aggiungendo un pò d'acqua di cottura (facendo sempre attenzione alla sapidità) e un filo d'olio.
Impiattate e aggiungete la scorza d'arancia, la polvere di tarallo ed il timo.

2 commenti:

  1. mamma mia che piatto!! La polvere di tarallo!!!!!!!! mi sa che è magica!!! Complimenti, mi aggiungo immediatamente ai tuoi lettori!!! bacioni marina

    RispondiElimina
  2. Grazie Marina, si erano molto buoni, mi ero stufato di fare sempre gli spaghetti solo con la colatura.
    Ho visto che anche tu hai un blog, mi sono iscritto anch'io al tuo. Grazie mille a presto

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.